Prima atti osceni, poi aggredisce bimba

orco abuso bimba bimbo pedofiliaAREZZO, 15 SET – Una bambina di 10 anni è stata aggredita da un uomo in centro ad Arezzo. L’uomo, poco prima intento ad atti di autoerotismo nei pressi, si è avventato sulla ragazzina, sporcandole con le mani la maglietta. L’immediato intervento della nonna della bimba ha fatto fuggire l’uomo, che si è dileguato tra la folla. I carabinieri hanno ascoltato il racconto della ragazzina e portato via la maglietta per sottoporre ad analisi le tracce biologiche.

Fonte: Ansa