Vede un “ladro” in casa e chiama la polizia: ma era l’amante della moglie

volante notte inseguimento poliziaPISA, 15 settembre 2014 – Ha sentito dei rumori e ha visto un uomo in casa, di notte, mentre era a letto con la moglie, e ha subito chiama la polizia, pensando si trattasse di un ladro. Ma era l’amante della moglie, entrato nella casa della donna con l’intenzione di farle una sorpresa, pensando fosse sola.
E’ successo a Pisa. Quando la volante è arrivata sul posto, gli agenti hanno preso il presunto ladro, che si è rivelato essere l’amante della padrona di casa.
L’intervento dei poliziotti ha comunque scongiurato una violenta lite tra i due uomini, il marito e l’amante.

Fonte Blitzquotidiano
A.L.

One thought on “Vede un “ladro” in casa e chiama la polizia: ma era l’amante della moglie

  1. Non vedo perché la rissa avrebbe dovuto riguardare i due uomini. Io mi incazzerei con la donna….

Comments are closed.