Donna uccisa in casa, il marito è grave: ipotesi omicidio-suicidio

carabinieri 4Benevento, 16 settembre 2014 – Tragedia, intorno alle 14,30, a San Giorgio del Sannio.

E’ di almeno un morto il bilancio di una lite in famiglia. La vittima, E.C., è una casalinga di 49 anni. Il marito, secondo le prime notizie che trapelano dall’esterno dell’abitazione, nella frazione di Cesine, avrebbe tentato il suicidio. L’uomo, 52 anni, è stato trasportato in ospedale. La coppia aveva tre figli.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale di Benevento e di San Giorgio del Sannio, che stanno ricostruendo quanto accaduto e verificando se siano stati esplosi colpi di pistola come ipotizzato in un primo momento o se le ferite (mortali per la donna) siano state provocate da coltellate, e ambulanze del 118.

Fonte Il Mattino
A.L.