Finti poliziotto e operatore ecologico le rubano due anelli d’oro e brillanti

anziana_truffa_genova-2Genova, 16 Sett – Stava tornando a casa in salita Cataldi e davanti al portone è stata avvicinata da un giovane che, qualificandosi come dipendente Amiu, le ha detto che doveva entrare in casa sua per prendere le misure e posizionare i nuovi secchi della spazzatura.

La proprietaria di casa, un’anziana di 83 anni, l’ha fatto entrare. Subito dopo è sopraggiunto un secondo uomo, vestito di blu, che, qualificandosi comepoliziotto, l’ha rassicurata dicendole che stavano verificando dei furti in zona.

Solo dopo che i due sono andati via dall’appartamento l’anziana ha capito che il poliziotto era finto e che la stava intrattenendo per permettere al falso dipendente Amiu di girare indisturbato nella sua camera da letto e rubarle due anelli d’oro con brillanti.

Fonte: Il Secolo XIX