Arriva la bibliocabina per scambiarsi i libri

bibliocabina-632x355Roma, 17 settembre 2014 – Tutto pronto nella Capitale per l’inaugurazione della BiblioCabina. L’11 ottobre presso il parco Montanelli di Torresina partirà l’iniziativa con lo scopo di pubblicizzare il BookCrossing.

Il BookCrossing è un modo per incoraggiare la condivisione del sapere attraverso lo scambio continuo di libri. I libri stessi vengono laciati a disposizione di coloro che li vogliono leggere, una volta ultimata la letura vengono restituiti per i nuovi lettori.

Per partecipare al BookCrossing basta iscriversi al sito (Bookcrossing.com), registrare il libro per ottenere un BCID, cioè un codice identificativo che ci permette di seguire il volume durante i suoi spostamenti. Chi ritrova il libro è invece invitato a segnalare il ritrovamento sul sito e a rilasciarlo, dopo la sua lettura, per offrire la sua stessa opportunità ad altre persone.

La biblio cabina seguirà un andamento analogo. Per evitare furti o che i libri vengano rimessi in vendita saranno tutti timbrati e messi a disposizione di coloro che vorranno leggerli, proprio come una qualunque biblioteca.

A Roma l’iniziativa è nata dal comitato di quartiere Torresina insieme alle associazioni H2, Scaffali e Alberoandronico, con il sostegno di Telecom Italia che in questo modo darà nuova vita alle cabine telefoniche in disuso.

Fonte il Messaggero
A.L.