Crollano pietre dal palazzo storico, bimba di 8 anni colpita mentre va a scuola

pompieri polizia
Torre annunziata, 17 Sett. – . Crollati calcinacci in un palazzo a via Magnolia a Torre Annunziata. È successo questa mattina presto alle 8 circa. Una bambina di 8 anni che stava per andare a scuola insieme alla mamma, è stata colpita da una pietra al piede. Per fortuna non si è fatta male, ed è andata a scuola.

Sul posto i pompieri del distaccamento di Castellammare di Stabia hanno provveduto a spicconare il muro esterno dell’edificio, uno dei tanto rimasti abbandonati dal terremoto dell’80. Hanno operato per tre ore. Intervenuti anche i vigili urbani e l’Ufficio Tecnico di Palazzo Criscuolo.

I calcinacci sono ancora sull’asfalto mentre i bambini che escono da scuola passano tra le macerie e i residenti hanno paura di uscire da casa. “Cosa dobbiamo fare? Cosa aspettiamo, un morto, per risolvere la situazione?”, queste le parole della signora Felicia, che abita di fronte al palazzo. È ancora “emergenza crolli” a Torre Annunziata. In giornata la ditta addetta provvederà a togliere le pietre dalla strada.

Fonte: Il Mattino – Giovanna Sorrentino