Doping, blitz dei Nas in tutta Italia: quattro famosi body builder indagati

nasRoma, 17 settembre 2014 – Alle prime ore di stamane i carabinieri del Nas hanno avviato l’esecuzione, in diverse Province italiane, di 34 decreti di perquisizione nei confronti di quattro noti body builder di fama internazionale, indagati per traffico illegale di farmaci anabolizzanti e stupefacenti.

L’operazione ,denominata “Big Bull”, è svolta dai Nas di Perugia, Roma, Firenze, Ancona, Genova, Milano, Bologna, Latina, Livorno, Parma, Pescara e Viterbo con i colleghi dell’Arma territoriale. I decreti sono stati emessi dalla Procura della Repubblica di Perugia.

Fonte Il Messaggero
A.L.