“Ha molestato una figlia e fatto sesso con l’altra”, militare alla sbarra

ragazza-tristeAncona, 17 settembre 2014 – Nell’estate del 2012 avrebbe commesso atti sessuali sulla figlia adottiva di 14 anni e molestato quella più grande di 16.

Per questo è finito a processo per violenza sessuale un militare di 40 anni residente a nord di Ancona. L’uomo è accusato anche di maltrattamenti. Il processo si è aperto oggi ed è stato aggiornato al prossimo marzo.

Fonte Il Resto del Carlino
A.L.