All’asta la moto di ‘Easy Rider’ guidata da Peter Fonda

image (5)New York, 19 settembre 2014 – La Harley-Davidson che fu guidata dall’attore Peter Fonda nel film cult ‘Easy Rider’ sarà messa all’asta il mese prossimo. Il modello è stimato oltre un milione di dollari. Battezzata ‘Capitan America, la moto era stata decorata appositamente con i colori della bandiera degli Stati Uniti sulla tanica di benzina. Era uno dei quattro modelli utilizzati durante le riprese del film e l’unico sopravvissuto: gli altri tre furono rubati prima ancora che il film uscisse nelle sale.

La sua autenticità è comprovata da tre lettere: una firmata dal National Motorcycle Museum di Anamosa (Iowa), dove è stata in mostra per 12 anni; un’altra porta la firma di Fonda e infine la terza di è Dan Haggerty, famoso per il suo ruolo nella serie tv ‘Grizzly Adams’ e che ha avuto in custodia la moto durante le riprese del film.

La motocicletta appartiene a Michael Eisenberg, un uomo d’affari della California che era stato un tempo anche co-proprietario di un ristorante con due dei protagonisti del film, Peter Fonda e Dennis Hopper.

‘Easy Rider’, uscito nel 1969, una pietra miliare del cinema della ‘controcultura’ americana, narra il viaggio attraverso l’America da Los Angeles alla Louisiana di due motociclisti sui loro chopper, in totale libertà.

Fonte quotidiano.net
A.L.