Due 17enni confessano di aver violentato una 14enne

violenzaTaranto, 19 Sett. – Ieri mattina il Gip del Tribunale per i minorenni di Taranto, ha interrogato i due diciassettenni, che qualche sera fa, secondo il racconto della presunta vittima, l’avrebbero condotta in una zona buia, per poi violentarla e dileguarsi lasciandola in lacrime. I due ragazzi, interrogati dal Gip Ciro Fiore, hanno ammesso le proprie responsabilità. Uno dei due, ha dichiarato di tener ferma la ragazzina, mentre l’altro la violentava. I due sono stati nuovamente condotti nel centro di prima accoglienza.

Elena Ricci