Ragazzina di 14 anni si uccide: impiccata in casa

lacrimaROMA, 19 settembre 2014 – Si è impiccata nella sua casa di Trastevere, a Roma, uccidendosi ad appena 14 anni. Una ragazzina si è tolta la vita la sera del 18 settembre nella casa dove viveva con i genitori.
La ragazzina era sola in casa al momento della morte. I genitori erano usciti per qualche ora e al loro rientro hanno trovato l’adolescente impiccata. Inutili i tentativi di salvarla, per la ragazzina non c’era più nulla da fare.
I motivi che l’hanno spinta al gesto rimangono al momento ignoti.

Fonte Blitzquotidiano
A.L.