Notte tragica sulle strade: 4 vittime in poche ore, morti anche due 19enni

ambulanza notteRoma, 20 settembre 2014 – Due persone sono morte in un incidente stradale frontale che è avvenuto a Chioggia, lungo la statale 309, nei pressi del ponte che collega la cittadina del Veneziano alla terraferma. Le vittime sono un cittadino del Bangladesh e un polacco: il primo era alla guida di un furgone, il secondo di un autoarticolato. La statale è rimasta bloccata a causa dell’incidente per quattro ore.
Torino, 19enne muore in incidente d’auto – Altro incidente mortale alle prime luci del giorno nel Torinese nel quale è deceduta una ragazza di 19 anni di Beinasco, Ilenia Piscitelli. La giovane era su una Fiat Punto che si è scontrata frontalmente con una Fiat Panda. Illeso il conducente della Panda. La giovane, che viaggiava sul sedile posteriore dell’auto, nell’urto è stata sbalzata fuori dall’abitacolo dell’auto, ed è morta sul colpo. Feriti in modo non grave il conducente e l’altro passeggero della Punto.

Incidente in moto, muore giovane calciatore – E sempre un 19enne, Riccardo Meneghel, di Prata (Pordenone), è rimasto ucciso nella notte in un incidente stradale. Secondo la ricostruzione della Polizia stradale, Meneghel era in sella alla propria motocicletta che, all’altezza di un distributore di benzina, si è scontrata con un’automobile che si stava immettendo nella viabilità principale.

Meneghel studiava all’ultimo anno dell’istituto tecnico Kennedy di Pordenone, ed era una promessa del Tamai, squadra di calcio che milita in serie D. Il decesso è avvenuto dopo un intervento chirurgico cui è stato sottoposto all’ospedale.

TGCOM
A.L.