Spaccio di droga. 22enne in manette

carabinieri-arresto5Un’auto sospetta è stata notata ieri sera a Massafra, dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Massafra, unitamente ai militari della compagnia di intervento di Bari, impegnati in servizi straordinari di controllo del territorio. Alla vista dell’auto, i militari hanno deciso di approfondire, notando che dall’auto in questione era stato lanciato un pacchetto di sigarette al cui interno vi era della sostanza stupefacente. L’auto al che, è stata fermata, e durante il controllo è stato rinvenuto un altro pacco di sigarette contenente altra sostanza stupefacente. I militari hanno accertato che la sostanza apparteneva ad uno dei ragazzi a bordo dell’auto, un 22enne di Castellaneta incensurato, il quale è stato trovato in possesso anche di denaro contante pari a 435 euro, possibili proventi dell’attività di spaccio. In tutto sono stati sequestrati 6 grammi di cocaina suddivisa in 11 dosi; 22 grammi di hashish e mezzo grammo di marijuana. Si è proseguito successivamente ai controlli presso l’abitazione del 22enne, dove i militari hanno rinvenuto un’ulteriore dose di cocaina, materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza, e 49 proiettili calibro 22. Il giovane è stato dunque, anche denunciato per detenzione illegale di munizionamento, e sottoposto a regime dei domiciliari. Le sostanze sequestrate saranno inviate al laboratorio analisi di sostanze stupefacenti del comando provinciale dei Carabinieri di Taranto.

Taranto, 20 Sett. – Elena Ricci