Torna a casa e mette in fuga il ladro: nonno coraggio sventa il furto in appartamento

image (2)Cremona, 20 settembre 2014 – Si precipita in casa e mette in fuga il ladro: un uomo di 75 anni è riuscito a sventare il furto nella propria abitazione grazie al coraggio, alla prestanza nonostante l’età e alla collaborazione di un vicino. E’ stato quast’ultimo infatti ad avvisarlo della presenza di estranei nel suo appartamento. E’ tornato quindi a casa, nella periferia di Cremona, e ha affrontato lo sconosciuto ingaggiando con lui una colluttazione. Per nulla intimorito della presenza in casa del malvivente, giovane e ben piazzato, l’ha bloccato sulle scale e l’ha seguito nel cortile esterno, nel vano tentativo di impedirgli la fuga. L’anziano è caduto riportando ferite alla mano, alla spalla e al ginocchio poi medicate con alcuni punti di sutura all’ospedale Maggiore di Cremona. Il settantacinquenne, un capocantiere in pensione, è quindi riuscito a rincasare in tempo per mettere in fuga il ladro e costringerlo ad abbandonare la refurtiva.

Fonte Il Giorno
A.L.