Ruba una moto e si schianta contro un palo, era ubriaco e senza patente

carabinieri 4Protagonista del movimentato episodio un giovane di 32 anni, che è stato denunciato dai carabinieri della Stazione di Castiadas per furto aggravato, guida senza patente e guida in stato di ebbrezza.

Ubriaco ruba una moto, la guida senza patente e poi si schianta contro un palo. Gravemente ferito, ha rifiutato il ricovero in ospedale, forse per paura di essere scoperto.

Protagonista del movimentato episodio un giovane di 32 anni, che è stato denunciato dai carabinieri della Stazione di Castiadas per furto aggravato, guida senza patente e guida in stato di ebbrezza. Il 18 settembre scorso, il giovane in sella alla moto di grossa cilindrata, dopo essere uscito di strada, andò a schiantarsi contro un palo.

Nell’incidente riportò gravi ferite tanto che i medici consigliarono il ricovero, ma lui si rifiutò. I carabinieri, informati di quanto era accaduto, avviarono le indagini, arrivate adesso alla conclusione. I militari hanno infatti scoperto che la moto era stata rubata ad un ventiquattrenne di Castiadas, poco prima dell’incidente. Il trentaduenne, inoltre, non ha mai conseguito la patente e al momento dell’uscita di strada era ubriaco.

Cagliari, 30 settembre 2014
Fonte Unione Sarda
A.L.