Accendono la luce ed esplode la casa, un morto e un ferito

115 vigili del fuocoUn cittadino tunisino è morto in un incendio divampato in un’abitazione in via Enrico Toti, al Villaggio Santa Rosalia, a Palermo. Nel rogo è rimasto ferito anche un altro immigrato di nazionalità marocchina. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, fornita dalla Polizia che indaga sulla vicenda, le fiamme sarebbero divampate a causa di una perdita di gas.

Quando il marocchino è rientrato a casa accendendo la luce ha innescato l’esplosione, che non ha lasciato scampo alla vittima. L’intero palazzo è stato evacuato. Almeno sei le persone tratte in salvo. Sul posto i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’area.

Palermo, 2 ottobre 2014
Adnkronos
A.L.