Badante muore di infarto in casa anziano

Sulmona (L'Aquila): carabinieri e ambulanza davanti al centro commerciale il Nuovo BorgoUna badante ucraina di 33 anni è morta stamane, per infarto, in casa dell’anziano da lei assistito in via Minonna a Jesi. La donna si è accasciata nel balcone e il novantatreenne a cui prestava assistenza, non ha potuto fare nulla, in quanto allettato. A dare l’allarme dei passanti. Sul luogo il 118 e i carabinieri. Un medico ha diagnosticato il decesso per cause naturali.

JESI (ANCONA), 2 OTT

Ansa

LCSO