Droga: protesta operatori Villa Maraini

Manifestazione di Villa MarainiProtestano contro “i mancati pagamenti della Asl RmD” che, dicono, mettono a repentaglio la distribuzione di metadone ai pazienti tossicodipendenti e i loro stipendi. Sono i circa 80 operatori, tra medici, psicologi e infermieri, della Fondazione Villa Maraini. La struttura accoglie oltre 300 pazienti al giorno. Gli operatori contestano il regolamento regionale in base al quale la Asl è tenuta ad autorizzare ogni somministrazione di metadone.

ROMA, 2 OTT

Ansa

LCSO