Baby-pusher davanti alla scuola: denunciato

spaccioUn 16enne livornese e’ stato denunciato ieri mattina dalla squadra mobile di Livorno per spaccio di hashish davanti a scuola. Gli agenti, che stavano operando nell’ambito dei servizi di prevenzione dello
spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi dei plessi scolastici della provincia, hanno sorpreso infatti in fragranza il giovane mentre cedeva la sostanza ad un altro suo coetaneo poco prima di entrare a scuola (l’istituto Nautico di
Livorno). Il ragazzo veniva quindi denunciato per spaccio mentre l’acquirente segnalato come consumatore.

Livorno, 3 ottobre 2014
Fonte La Nazione
A.L.