Ferisce connazionale, arrestato tunisino

poliziaDeve rispondere di tentato omicidio e rapina il tunisino sottoposto a fermo di indiziato dagli agenti della Mobile di Pescara. Si tratta di Ahmed Bouhajja, 32 anni. Il giovane, sarebbe responsabile dell’accoltellamento sabato scorso di un connazionale di 37 anni, avvenuto in via Gobetti, davanti anche ad alcuni testimoni. Dopo aver aggredito il connazionale, rubandogli sigarette e cellulare, aveva ferito il 37enne con un bicchiere rotto, procurandogli ferite al braccio e al collo.

PESCARA, 3 OTT

Ansa

LCSO