Per Vendola Mare Nostrum è un’esperienza da ripetere

Immigrazione: a Salerno nave con 1044 migranti a bordoA proposito dell’operazione Mare Nostrum della Marina Militare Italiana, che nella nostra città ha contato numerosi sbarchi, per un totale di oltre 10 mila immigrati, tra polemiche da un lato e solidarietà dall’altro, a pronunciarsi è il Governatore della Regione Puglia Nichi Vendola, ritenendo la stessa “un’esperienza interessante a da ripetere”, poiché come lo stesso rimarca, è stato un momento di confronto a tutto campo, con protagonisti europei, e internazionale sul tema dell’immigrazione. Lo stesso segnala ancora la necessità di non lasciar morire questa esperienza, perché a suo avviso, dopo le varie tragedie di Lampedusa, e il Mediterraneo, oramai considerato “cimitero liquido”, vedere affogare chi fugge dalla guerra “è insopportabile”. Questo è quanto Vendola ha dichiarato, durante l’incontro internazionale “L’integrazione dell’immigrazione nello sviluppo – la diaspora come facilitatore nello sviluppo”, in virtù del ruolo che ricopre come rappresentante del comitato delle regioni dell’Unione Europea.

Elena Ricci