Guarita l’infermiera francese contaminata dall’Ebola

660-0-20141004_140521_87AA9EE6La giovane infermiera francese, volontaria dell’organizzazione Medici senza frontiere (Msf), contaminata dal virus dell’Ebola durante una missione in Liberia, “è ormai guarita e ha lasciato l’ospedale”. Lo ha annunciato il ministro della Sanità francese Marisol Touraine in un comunicato.

Rimpatriata in Francia il 19 settembre, la donna, primo caso di Ebola sul territorio francese, è stata curata all’ospedale militare Begin a Vincennes, vicino a Parigi, dove ha ricevuto “trattamenti sperimentali”.

Parigi, 4 ottobre 2014
TMNews
A.L.