Corsi legalità fatti a metà, sei denunce

Guardia di FinanzaI finanzieri del comando provinciale di Catanzaro hanno scoperto una truffa per mezzo milione di euro e hanno denunciato 6 persone, tra cui alcuni funzionari della Regione Calabria. La Regione aveva affidato ad una associazione di imprese un corso di formazione per 600 insegnanti per la cultura della legalità nelle scuole. I finanzieri hanno scoperto che i corsi sono stati in realtà destinati ad un numero inferiore di persone rispetto a quello concordato.

(ANSA) – CATANZARO, 5 OTTOBRE 2014

SC