Ex carabiniere ferito in una sparatoria, indagini in corso

poliziaUn ex carabiniere e’ stato ferito la scorsa notte a Palermo in una sparatoria sulla quale sono in corso indagini. L’uomo, Mariano Ferro, 46 anni, e’ stato avvicinato da due individui in via Cavour, di fronte alla sede della Banca d’Italia, subito dopo essere uscito da una sala bingo. Dopo aver discusso con gli sconosciuti, Ferro si e’ diretto verso la sua auto, e’ stato raggiunto prima che mettesse in moto e colpito da tre pallottole sparate con una rivoltella. E’ ora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Civico. La ferita piu’ grave e’ all’addome, mentre gli altri due proiettili hanno leso una spalla e una gamba. Non e’ chiaro se si sia trattato di una rapina. La polizia, che indaga, sta esaminando le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza della zona. Non si esclude al momento alcuna pista. Ferro si era congedato dai carabinieri nel 2013 e aveva aperto con la moglie un negozio di informatica nel quartiere di San Lorenzo. Da militare prestava servizio di vigilanza al palazzo di giustizia.

Palermo, 6 ottobre 2014
AGI
A.L.