Atti sessuali, arresto titolare palestra

carabinieri26
Il titolare di una palestra di Rapallo, istruttore di arti marziali, si trova agli arresti domiciliari con l’accusa di atti sessuali con minorenni continuati. L’ordinanza è stata eseguita dai carabinieri del nucleo operativo di Rapallo. Le indagini sono scattate inaprile dopo la denuncia di una delle due vittime, due ragazze di 15 e 16 anni che frequentavano la palestra. Secondo la procura l’uomo si sarebbe approfittato della sua posizione per convincere le ragazze a cedere alle sue avances.

RAPALLO, 7 OTT

Ansa

LCSO