Inganna ex, infermo, sottrae 750mila euro

carabinieri_112_giu_13I carabinieri di Verona hanno sequestrato una casa, un garage, polizze assicurative e buoni postali a una 67enne che, abusando dello stato di infermità del suo ex fidanzato, lo aveva indotto a compiere una serie di atti per ottenere un ingiusto profitto di 750mila euro. L’Arma è riuscita a scoprire che la donna, oltre a farsi intestare la casa dell’ uomo e una polizza, aveva fatto prelievi sistematici per acquistare buoni postali. La donna è indagata per circonvenzione di persone incapaci.

VERONA, 7 OTT

Ansa

LCSO