Truffa sull’assegno sociale, 33 denunce

761729-InpsLa Gdf di Brindisi ha denunciato 33 stranieri per una truffa ai danni dell’Inps legata alla riscossione dell’assegno sociale per 362mila euro. Il raggiro consisteva nel dichiarare la stabile residenza in Italia. I denunciati, infatti, sono arrivati in Italia, hanno acquisito la residenza presso case di propri familiari, hanno aperto un conto corrente e hanno presentato all’Inps la documentazione per l’ottenere il beneficio. Dopo aver ottenuto l’assegno, hanno lasciato l’Italia.

BRINDISI, 8 OTT

Ansa

LCSO