La bici si spezza all’improvviso: grave un 55enne di Treviglio

Un'ambulanzaStava rientrando a casa quando all’improvviso la bici si è spezzata e l’uomo, un 55enne residente a Treviglio, è caduto restando ferito in modo grave. Il singolare episodio si è verificato questa mattina intorno alle 9.30. Secondo una prima ricostruzione, il ciclista stava percorrendo via Camillo Terni e mentre si accingeva a entrare nel cortile di casa, la bicicletta si è letteralmente spezzata nella parte anteriore: da una parte il manubrio e il telaio, dall’altra la ruota con le forcelle.

Nella caduta l’uomo ha riportato un brutto trauma cranico e ferite al torace. Sul posto sono arrivate un’automedica e l’ambulanza della Croce Rossa di Treviglio. Il personale medico, vista la gravità delle ferite, ha deciso di trasportare il 55enne all’ospedale Papa Giovanni XXIII, dove è arrivato in codice rosso e per questo è stato immediatamente sottoposto a ulteriori accertamenti.

Treviglio, 9 ottobre 2014

Il Giorno

LCSO