Rito vudù per riconquistare l’ex: violentata dal santone africano

bambolina-voodooPer riconquistare l’ex si è sottoposta a un rito vudù di purificazione esterna e interna.
La donna, una 50enne di Seren del Grappa, alla fine è stata violentata dal santone conosciuto come Doctor tra gli africani di Conegliano, dove abita pur senza fissa dimora. L’uomo, 49 anni del Camerun, ieri è stato condannato a 3 anni per quella violenza sessuale in tribunale a Belluno. Era accusato oltre che dello stupro anche di lesioni e truffa, per aver chiesto 250 euro per quel presunto rito magico.

Belluno, 9 ottobre 2014
Fonte Il Gazzettino
A.L.