Ruba l’anello d’oro dal dito del paziente morto, due denunce

1617837-ospedaleHa rubato l’anello d’oro che aveva al dito un uomo morto al pronto soccorso dell’ospedale di Pisa poco dopo il suo ricovero in seguito a un infortunio sul lavoro e poi lo ha rivenduto a un’oreficeria del centro cittadino perché aveva bisogno di soldi. La polizia però lo ha scoperto e denunciato per furto così come è stato denunciato per ricettazione l’orefice che glielo aveva acquistato. L’episodio è avvenuto tre settimane fa: il caso è stato risolto ma l’anello era già stato fuso.

PISA, 09 OTT

Ansa

LCSO