Tir si ribalta sull’A14 e prende fuoco. Il conducente muore carbonizzato

fiore auto mortaUn uomo di origine indiana, Ranbir Singh, di 59 anni, residente a Mirandola (Modena), ha perso tragicamente la vita (FOTO), intorno alle 6.30, carbonizzato all’interno dell’abitacolo del camion di cui era alla guida. Il mezzo trasportava sciroppo di glucosio. Il fatto si è verificato lungo la corsia sud dell’A14 all’altezza del viadotto dopo la galleria della frazione Corva.

Per cause in corso di accertamento, l’uomo ha perso il controllo del mezzo che prima ha urtato il guard rail di destra, poi quello di sinistra fino a terminare la sua corsa capovolto su se stesso e di traverso sulla carreggiata. Sul posto i Vigili del Fuoco di Fermo, la Polizia Stradale di Porto San Giorgio, i sanitari della Croce Verde di Porto Sant’Elpidio ed i medici del 118, che nulla hanno potuto fare per salvare la vita all’uomo.

Il tratto di autostrada, che subito era stato chiuso, è stato riaperto poco dopo le 10.30 Sul luogo è possibile transitare con uno scambio di corsia al km 262+700. Si registrano circa 2 chilometri di coda tra Loreto e Porto Sant’Elpidio in direzione sud.

Porto Sant’Elpidio (Fermo), 9 ottobre 2014

Il Resto del Carlino

LCSO