Colpo alla camorra: sgominata banda di estorsori, sette arresti

Dopo inseguimento, tre arrestati con 13 kg drogaSette persone, alcune delle quali pregiudicate, ritenute affiliate al clan camorristico «Longobardi – Beneduce», attivo a Pozzuoli (Napoli) e nelle aree vicine, sono state fermate dai carabinieri nell’ambito di una vasta operazione di controllo del territorio avviata la scorsa notte.

I sette fermati sono accusati, a vario titolo, di rapina e tentata estorsione, reati aggravati dalle finalità mafiose. Tra le vittime del pizzo figurano i titolari di alcuni esercizi commerciali della zona e un’impresa edile. Nel corso del blitz sono state eseguite numerose perquisizioni, in abitazioni e veicoli, che hanno consentito di scoprire e sequestrare un fucile a pompa con matricola abrasa, un giubbotto anti proiettile e numerose munizioni di vario calibro.

I decreti di fermo d’indiziato di delitto sono stati emessi dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Napoli.

Napoli, 10 ottobre 2014
Fonte Il Mattino
A.L.