Avrebbe stuprato una donna in un tugurio: assolto

avvocato giustizia tribunale processoLa seconda sezione del Tribunale di Palermo ha assolto Mosè Osimen, 34 anni, liberiano, accusato di violenza sessuale.Secondo i pm avrebbe stuprato nel 2011 una donna italiana che aveva incontrato per strada a Palermo.

L’africano l’avrebbe portata in un tugurio nel quartiere Ballarò minacciandola con un coltello. Gli agenti sono intervenuti dopo avere sentito le urla della donna che chiedeva aiuto.

I giudici però hanno creduto alla versione della difesa di Osimen, che ha sostenuto che la donna si prostituiva e il rapporto sarebbe stato consenziente. 

BlogSicilia