Fingono di acquistare barca e la rubano, denunciato 23enne

polizia-3Simulano l’acquisto di un Tender con motore e poi derubano il venditore. Gli agenti del Commissariato di Quartu hanno individuato uno dei presunti autori di un furto all’interno di un magazzino condominiale. Denunciato per ricettazione un giovane di 23 anni. I ladri avevano rubato il Tender con il motore Honda, un decespugliatore e un aspiratore d’erba. A mettere sulla pista giusta i poliziotti è stata la stessa vittima. Qualche giorno prima del furto aveva messo un annuncio su Internet per vendere la barca ed era stato contattato da una persona interessata all’acquisto. Il compratore si era presentato all’appuntamento con altri due giovani e dopo aver contrattato il prezzo si erano allontanati a bordo di una Lancia Y azzurra dicendo di dover prelevare il denaro, senza però fare più ritorno. La stessa notte l’imbarcazione e le attrezzature da giardinaggio erano sparite dal cortile condominiale. Gli agenti hanno rintracciato il numero utilizzato dall’acquirente e sono andati a perquisire la sua abitazione, trovando sia il materiale rubato che la Lancia Y a bordo della quale si erano allontanati dopo l’appuntamento.

Cagliari, 11 ottobre 2014
Fonte Unione Sarda
A.L.