La protesta dei ciclisti: le auto occupano troppo spazio. E le bici diventano extra large

img333Ci sono città europee in cui la bicicletta è il mezzo di trasporto preferito. Anche dove il clima non è sempre dei migliori. Come a Riga, capitale della Lettonia, dove i ciclisti hanno invaso le strade come se fossero una lunga fila di auto incolonnate.

Di colpo le biciclette hanno preso la forma della macchine, grazie a una speciale scocca indossata dai ciclisti. Una protesta creativa organizzata in occasione della Giornata mondiale senza automobili del 22 settembre scorso, nella Settimana europea della mobilità sostenibile. Lo scopo dei promotori era quello di mettere in evidenza quanto spazio viene occupato ogni giorno dalle automobili, soprattutto quando è una sola persona a viaggiare nell’abitacolo.

CaffeinaMagazine