Ingoiavano chili di eroina trasportata dalla Tanzania: otto nigeriani in manette

polizia-3Otto nigeriani sono stati arrestati dalla polizia nell’ambito di un’indagine contro il traffico di droga. L’operazione della squadra Mobile di Padova, in collaborazione con il Servizio Centrale Operativo e la Direzione Centrale Servizi Antidroga, ha permesso di sgominare un cartello di narcotrafficanti che importava eroina dalla Nigeria e dalla Tanzania. L’organizzazione inviava la droga in Italia utilizzando numerosi corrieri-ingoiatori, su rotte e scali aeroportuali studiati a tavolino. Dalle indagini, per la prima volta, è emersa per la prima volta la rotta tanzanese. L’indagine, denominata «Room 459», è scattata dopo il controllo in una stanza di un hotel padovano di un presunto corriere dell’organizzazione. Con il supporto della polizia tedesca, francese, svizzera e spagnola, nei mesi scorsi sono scattati gli arresti di dieci corrieri bloccati in alcuni aeroporti internazionali italiani ed europei, con il sequestro di circa 20 kg di eroina con elevatissimo principio attivo. Tra gli arrestati, vi sono sia i corrispondenti dell’organizzazione all’estero che i referenti per Padova.

Padova, 13 ottobre 2014
Fonte Il Gazzettino
A.L.