Mafia, stavano preparando 2 omicidi: fermate 7 persone

carabinieri-e-poliziaSette persone sono state fermate a Catania da polizia e carabinieri su ordine della Procura perché accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere di stampo mafioso, e reati in materia di armi ed estorsione aggravata.

I sette sarebbero affiliati alla cosca “Toscano – Mazzaglia – Tomasello” di Biancavilla, e le indagini hanno consentito di sventare due progetti di omicidio, uno nella sua fase immediatamente precedente all’esecuzione, e sequestrare un arsenale di armi, tra cui Kalashnikov e fucili mitragliatori.

Palermo, 13 ottobre 2014
TMNEWS
A.L.