Crisi e depressione: quarantenne si toglie la vita nel bagno di casa

carabinier 4Un 43enne residente in città si è tolto la vita nel bagno di casa impiccandosi. Il suo corpo senza vita è stato rinvenuto ieri verso le dieci di sera. Non si escludono problemi economici, anche se risulta che l’uomo fosse depresso da circa un anno. Sul posto per le indagini i carabinieri.

Padova, 17 ottobre 2014
Fonte il Gazzettino
A.L.