Blocca il convoglio per aspettare un amico, minaccia il capotreno con un coltello, bloccato dai Carabinieri

treno_PP_0Blocca il treno perché deve “aspettare un amico” e minaccia il capotreno che era intervenuto. Ferdinando D’Auria, 46 anni, di Scafati (Salerno) è stato arrestato dai carabinieri. A bordo di un treno della Circumvesuviana Napoli-Poggiomarino, aveva bloccato le porte del convoglio nella stazione di Scafati, ritardandone la partenza per alcuni minuti. Alle rimostranze del capotreno, aveva estratto un coltello. Alla stazione successiva è stato bloccato dai carabinieri.

NAPOLI, 19 OTT

Ansa

LCSO