Due centri estetici chiusi per prostituzione, denunciate 5 cinesi

carabinieriDue centri di massaggi dove si offrivano prestazioni sessuali sequestrati dai Carabinieri a Modena. 5 persone denunciate, tutte cinesi.
I militari hanno messo i sigilli a un centro massaggi di via Perlasca, che vedeva la quasi totalità dei clienti ricevere prestazioni per 20 euro da donne cinesi. Denunciate la titolare, 29enne, e due impiegate, 29 e 41 anni. Sequestrato poi un centro estetico di viale Gramsci: denunciate titolare, 30 anni, e un’impiegata, 32enne.

MODENA, 20 OTT

Ansa

LCSO