Si affaccia alla finestra e spara, 25enne nei guai

carabinieri 4I carabinieri della Stazione Bologna hanno denunciato un 25enne sardo, domiciliato a Bologna, per getto pericoloso di cose e spaccio di sostanze stupefacenti. E’ stato identificato alcune sere fa, quando un passante ha chiamato il 112 dicendo che un ragazzo affacciato alla finestra di una palazzina situata in via del Borgo di San Pietro, stava sparando con una pistola.

Allarmati dalla notizia, i militari si sono recati immediatamente sul posto e dopo aver preso tutte le precauzioni del caso sono andati alla porta del presunto sparatore che si trovava in casa con altre due persone, risultate del tutto estranee alla vicenda.

Nel corso degli accertamenti è emerso che il giovane, gravato da precedenti di polizia, è stato trovato in possesso di una pistola ad aria compressa, di quelle vendute liberamente e senza alcuna autorizzazione, e di varie confezioni di pallini calibro 4.5 millimetri, un grinder che solitamente viene utilizzato per triturare la marijuana e due bilancini elettronici di precisione. Quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro.

Bologna, 20 ottobre 2014
Fonte Il Resto del Carlino
A.L.