Misteriosa esplosione nei campi: 3 agricoltori feriti

Incendi: vigili del fuoco al lavoro per spegnere roghiBruciano tralci di viti, tre all’ospedale per una esplosione. L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di oggi poco dopo le 17, in via La Fonda a Sant’Andrea di Faenza.

Tre agricoltori tra i 30 e i 40 anni, si trovavano nei pressi di un cumulo di tralci di viti intenti a parlare tra loro quando ad un certo punto dal terreno qualcosa è esploso e la detonazione ha investito i tre. Scattato l’allarme sul posto sono arrivati due mezzi dei pompieri da Faenza e successivamente una squadra con un tecnico da Ravenna, tre ambulanze e l’auto con il medico a bordo e due pattuglie dei Carabinieri di Granarolo Faentino.

Dopo aver spento il fuoco i tecnici dei pompieri, che hanno interdetto l’area a tutti per il rischio di altre esplosioni, hanno lavorato ore per bonificare la zona e verificare la presenza di altri oggetti pericolosi. Le indagini per capire le cause dell’esplosione sono affidate ai Carabinieri di Granarolo Faentino. I tre feriti fortunatamente non sono in pericolo di vita e dopo le prime cure sono stati trasportati al pronto soccorso di faenza con codici di lieve e media gravità per ustioni e ferite riportate per l’esplosione.

Faenza, 20 ottobre 2014

Il Resto del Carlino

LCSO