Incidente sull’A1, autista del tir sospeso nel vuoto a 80 metri per ore: salvato

115 vigili del fuocoTraffico, questa mattina, sull’autostrada A1, Km. 525, direzione sud, nel Comune di Ponzano Romano, a causa di un grave incidente stradale che ha coinvolto un autoarticolato, poco dopo la mezzanotte, guidato da un cittadino straniero. Al momento dei soccorsi, gli agenti della polstrada di Roma nord, hanno trovato il rimorchio rovesciato sulla carreggiata, mentre la cabina del mezzo pendeva, sul viadotto, ad un altezza di oltre 80 metri, con l’uomo ancora a bordo.

Solo alle ore 4.53 di questa mattina, grazie all’intervento dei vigili del fuoco che, in cordata, sono scesi nel vuoto, è stato possibile estrarre dall’abitacolo il conducente ferito, dopo una complessa operazione di ancoraggio del mezzo, con l’impiego di due gru. Sulle cause dell’incidente sono in corso accertamenti della polizia stradale.

Il tratto è stato riaperto intorno alle 5, con un paio di chilometri di code e disagi alla circolazione. Sul luogo dell’incidente sono intervenute la pattuglie della Polizia stradale, i soccorsi meccanici e sanitari oltre al personale della direzione di tronco di Fiano Romano.

Roma, 22 ottobre 2014
Fonte Repubblica
AL