Pedofilo abborda un ragazzino, uno studente universitario lo caccia

pedofiliaUno studente universitario di Cittadella ha sventato l’agguato di un pedofilo ad un ragazzino quattordicenne a due passi dalla stazione ferroviaria. L’episodio è avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì. Lo studente ha ascoltato parte della conversazione tra i due con le esplicite avances dell’uomo. E’ intervenuto ammonendo il minore a non intrattenersi con sconosciuti. Poi ha chiesto conto al pedofilo delle sue intenzioni.

L’uomo, età apparente 35-40 anni, probabilmente originario dell’Est Europa, calvo, ha provato a difendersi. Incalzato dallo studente, non ha poi trovato di meglio che darsi alla fuga. Vicino alla stazione, si aggirano spesso pedofili, pronti a circuire ragazzini in cambio di un pacchetto di sigarette o di una ricarica telefonica.

PADOVA – Giovedì 23 Ottobre 2014

Il Gazzettino

LCSO