Un intruso alla Casa Bianca, uomo scavalca i cancelli: arrestato

casa_bianca_apUn 23enne di Bel Air, nel Maryland, è riuscito ieri sera a scavalcare la recinzione che circonda la Casa Bianca, per essere scoperto poco dopo dalle forze di sicurezza e dai cani che sorvegliano il perimetro della residenza presidenziale.
L’uomo, identificato come Dominic Adesanya, è la settima persona a riuscire a scavalcare la recinzione in un anno. Entrato dal cancello nord, è stato “arrestato e trasportato in un ospedale locale per una valutazione”, a quanto hanno dichiarato i servizi segreti.

Se in questo caso, la breccia nella sicurezza è stata relativa e l’arresto immediato, la Casa Bianca si è rivelata però molto più vulnerabile lo scorso settembre quando, il 19, il 42enne Omar Gonzalez riuscì a penetrare nell’edificio con un coltello e ad attraversare diverse sale prima di essere fermato dalla sorveglianza.

L’incidente ha portato alle dimissioni di Julia Pierson, direttrici del Secret service da diciotto mesi e a un’inchiesta sulla stampa statunitense che ha portato alla luce altre falle nella sicurezza.

USA, 23 ottobre 2014
di Luca Romano
Fonte Il Giornale
AL