Entra nel centro islamico e aggredisce bambino di 11 anni

ambulanzaUn bambino algerino di 11 anni aggredito presso il Centro Islamico di viale Jenner alle 13.10 é stato soccorso in codice giallo al Niguarda. Le sue condizioni non sarebbero gravi, con lui vi era il padre di 45 anni. L’aggressore sarebbe un uomo centro-africano ma non ancora identificato, ora ricoverato al Fatebenefratelli dopo essere stato sedato e immobilizzato.

Da quanto riferito dalle forze dell’ordine intervenute assieme al 118, l’uomo sarebbe entrato nel centro colpendo il bimbo al volto e gridando frasi incomprensibili per i presenti. La giovane vittima non é in pericolo di vita, le ragioni del gesto e le generalitá dell’autore sono al momento ignote.

Milano, 25 ottobre 2014
Fonte Il Giorno
AL