23enne scomparso da lunedì: scattano le ricerche – E’ gradita la condivisione

ImmagineE’ uscito di casa lunedì sera e non ha più fatto ritorno.

Sono ore di apprensione ad Arcene, dove da due giorni non si hanno più notizie di Matteo Abati, un 23enne del paese della Bassa.

Familiari e amici, preoccupati, hanno avvertito le forze dell’ordine e hanno diffuso un annuncio per aiutare le ricerche:

Matteo Abati nato il 17/9/1991, statura 165 cm, peso 60 kg, corporatura magra, carnagione chiara, capelli corti e ricciolini, barba incolta non curata e rara

Fumatore, ultimo messaggio agli amici e visualizzazione Whatsapp alle 21 del 27 ottobre, dopodiché spento il cellulare.
Vestiario: pantaloni chiari, giubbotto invernale blu della Tommy Hilfiger, zaino blu tipo montagna e un’altra borsa o sacco a pelo blu.

Ultimo avvistamento: vicinanze della stazione di Arcene dove ha lasciato la bici e probabilmente ha preso il treno direzione Bergamo o Milano.

CHIUNQUE ABBIA INFORMAZIONI CONTATTI IL 112 O IL 113
Fonte Bergamonews.it

Roma, 29 ottobre 2014

DE