Multa di 150mila euro a un panificio: scoperti due addetti alle consegne in nero, erano due pensionati

bancone_panificioMulta di centocinquantamila a un panificio di Capannori; l’attività dell’esercizio, inoltre, è stata temporaneamente sospesa. All’origine della pesante sanzione, un controllo sulla sicurezza nei luoghi di lavoro durante il quale è stata riscontrata la presenza di due addetti alle consegne del pane irregolari: si trattava di due pensionati, non contrattualizzati.

Secondo i carabinieri del comando provinciale, coinvolti nell’ambito del controllo, i due anziani lavoravano per il panificio capannorese da circa un anno o più. In media, per ogni giorno di lavoro presunto, è stata conteggiata una multa di 195 euro; 380 considerando che gli addetti erano due. Questa la parte più consistente della multa (140mila euro); i restanti dieci mila sono relativi a contributi previdenziali e assicurativi non pagati per i due dipendenti.

Capannori (LU), 29 ottobre 2014
Fonte il Tirreno
AL