Tenta truffa specchietto ma pensionato non abbocca,arrestato

Uccide la moglie con coltellata al cuore durante liteHa tentato di raggirare un pensionato con la classica ‘truffa dello specchietto’, ma l’uomo non è caduto nel tranello e lo ha fatto arrestare. E’ successo a Bazzano, nel Bolognese. In manette, per tentata truffa, è finito un 25enne di Noto (Siracusa), non nuovo a fatti di questo tipo. La vittima mancata, un 62enne bolognese, è stato preso di mira ieri pomeriggio mentre percorreva via Ronchi alla guida di una Fiat Cinquecento. Il giovane lo ha affiancato su una Renault Clio, invitandolo a fermarsi e accusandolo falsamente di avergli rotto lo specchietto retrovisore durante un sorpasso. Pretendeva di essere risarcito all’istante, senza coinvolgere le assicurazioni, ma il 62enne non ha abboccato. Appena ha annunciato l’intenzione di voler chiamare le forze dell’ordine, il giovane è fuggito. Grazie alla descrizione fornita dal pensionato, i carabinieri lo hanno rintracciato poco dopo nei pressi di un centro commerciale. (ANSA)
Roma, 29 ottobre 2014

DE