Sparano al ladro proiettili di vernice: preso grazie alle macchie

PATTUGLIA CARABINIERI CATANIA«Sparano» vernice al rapinatore, lo colpiscono, e questo permette di identificarlo e denunciarlo. Si tratta di un giovane marocchino di Castelfranco denunciato dai carabinieri per rapina impropria, visto che nella fuga ha preso a martellate, colpendolo alla mano, uno degli inseguitori: il presidente dell’Asd Paintball, un trentacinquenne di Loreggia.
Secondo i carabinieri infatti potrebbe essere lui l’autore di alcuni furti che si sono susseguiti nei giorni scorsi all’interno del bar degli impianti sportivi di Sant’Andrea in via Cervan, gestiti dall’Asd Paintball, un’associazione sportiva che simula azioni di guerra e che usa armi che sparano palle di vernice. Un particolare questo curioso ma decisivo nello scoprire il possibile responsabile di questi furti.

Treviso, 30 ottobre 2014
Fonte il Gazzettino
AL